Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Fare una casa per gli uccelli

Gli uccellini mettono sempre allegria, con il loro cinguettio che richiama l’idea di natura e primavera, allora perché non accogliergli nel nostro giardino o nel nostro balcone creandogli un riparo per l’inverno? Basta costruire una casa per gli uccelli Come crearla? Te lo spieghiamo noi.

Come fare una casa per gli uccelli

Chi non desidera trasformare il proprio terrazzo o giardino in un angolo di paradiso con tante piante e uccellini colorati che svolazzano e cinguettano? Farlo è semplicissimo, basta creare una casa per gli uccelli, colorata, accogliente e simpatica, abbellirà l’esterno della vostra casa e gli uccellini vi saranno riconoscenti.

Le case per gli uccelli sono molto utili per questi volatili che, soprattutto nella stagione fredda, hanno particolare difficoltà a trovare un rifugio sicuro e caldo per affrontare l’inverno. Per questo grazie ai nostri consigli potrai costruire un rifugio di forma circolare con un foro sulla facciata da appendere in qualsiasi luogo desideri. Attirerà diverse specie di uccelli a seconda della grandezza del foro d’entrata, in questo modo potrai proteggere i tuoi uccellini, ammirarli e godere della loro compagnia. Puoi mettere la tua casa per gli uccelli dove desideri, pitturarla di colori diversi e decorarla in modo da creare un bell’ambiente. In questo modo, se i piccoli volatili si troveranno bene, torneranno ogni anno nella casetta e annunceranno a te e alla tua famiglia l’arrivo della primavera.

Un’idea carina per creare un ambiente di campagna, anche in città, sul balcone e per rendere più confortevole un bel giardino o un prato.

Costruire una casa per gli uccelli

Costruire una casa per i nostri amici volatili è molto semplice, basta avere a disposizione gli attrezzi e il materiale adatto. Per realizzarla ti servirà prima di tutto una tavola in legno dello spessore massimo di 3cm, dei chiodi, un martello e una sega.

Dopo esserti procurato il materiale che ti serve prendi la tavola di legno e taglia diversi pezzi che serviranno a creare la struttura iniziale della casa. Per non fare confusione ed essere più veloce nel montaggio dai un nome ad ogni pezzo. Prima di tutto taglia la parete A con una lunghezza di 30cm x 40cm di lunghezza, poi crea anche i pezzi B e C con le misure 30cm x 35cm di lunghezza. Su una delle due dovrai fare un foro per permettere l’entrata degli uccellini. Crea poi le pareti D ed E facendole di una misura 26cm x 40cm e la F che misurerà 26cm x 26cm.

A questo punto non resterà che assemblare fra loro tutti i pezzi di legno creati, non prima di aver realizzato, come detto, il foro d’entrata usando un trapano a tazza. La misura del foro è importante, se è molto piccolo infatti la casa potrà ospitare solo dei volatili piccoli, mentre se è molto grande, gli uccelli all’interno non saranno ben protetti e diverranno prede facili per i predatori. Se vuoi dare un tocco personale alla casa puoi fare il foro anche di altre forme, ad esempio a cuore o come preferisci.

Infine applichiamo anche il tetto, questo dovrà essere dotato di una cerniera per legno, in modo da permetterti di aprire la casetta ogni tanto, pulirla, metterci del mangime o inserire dei batuffoli di lana. Una volta terminata la casa per gli uccelli potrai decorarla come più ti piace, ad esempio creando un tetto con le stecche del gelato, oppure abbellendo le pareti con sportellini, perline colorate, sassolini, pitture e pezzi di stoffa.

Creare una casa per uccelli riciclabile e fai da te

Per gli amanti del riciclo e per coloro che vogliono rispettare la natura, creare e al tempo stesso risparmiare, abbiamo alcune idee per realizzare una casetta/mangiatoia degli uccellini che sia ecologica e che si possa realizzare in pochi minuti senza sforzi, né particolari attrezzi.

Mangiatoia/ Casa degli uccellini realizzata con una bottiglia di plastica: Per creare questa casetta per gli amici volatili basta prendere una bottiglia di plastica vuota e farci due buchi, uno accanto all’altro. Dopo di che dovrai inserire nei due buchi dei cucchiai in legno. Poi riempi la bottiglia con il mangime per gli uccelli e inclina leggermente il cucchiaio in modo che i semi scivolino e arrivino alla portata degli uccellini.

Mangiatoia/Casa degli uccellini realizzata con un’arancia: Prendi un’arancia e tagliala a metà, poi elimina tutta la polpa. Fai seccare le bucce vuote, poi pratica due buchi che ti serviranno per poter appendere le due metà d’arancia. Passa nei buchi uno spago, appendi il frutto aperto e riempilo con il mangime.

Mangiatoia/Casa per uccellini realizzata con il cartone del latte: Quando finisci il latte conserva sempre la confezione in cartone per creare qualcosa di particolare. Effettua un buco ad un lato della confezione ad un’altezza di circa tre dita dalla base, poi taglia via con le forbici il cartone intorno. Per rendere la casetta più carina e piacevole da vedere puoi creare anche un buco ed una piccola porta facendo un bel buco tondo sempre con le forbici. Sotto l’apertura così creata realizza un altro buco un po’ più piccolo in cui dovrai infilare un bastoncino in legno sul quale potranno appoggiarsi gli uccellini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.