Parassiti e nemici - articoli in archivio

  • Come allontanare le zanzare dal giardino

  • Le zanzare sono senza dubbio uno degli aspetti più fastidiosi dell’estate. Quando siamo fuori, non possiamo fare molto per evitare il problema delle zanzare, se non munirci di un buon prodotto per la pelle che le tenga lontane, ma quando siamo a casa, anche in assenza di zanzariere, la soluzione c’è, anche quando viviamo gli spazi aperti della casa, come il giardino o il terrazzo. Ecco allora una serie di metodi efficaci per allontanare le zanzare dal giardino, e dalla casa in generale, durante l’estate.

  • Insetti e animali dannosi

  • Uno dei problemi più comuni inerenti alle piante è rappresentato dagli insetti nocivi che rappresentano una vera e propria piaga da tenere sotto controllo.

  • Le piante e le possibili malattie

  • Le piante, sia quelle coltivate in vaso che quelle in terra, possono contrarre patologie particolari che mettono in serio la loro crescita. Se la pianta è soggetta a un particolare stress o sofferenza si nota subito dal colorito tendente a un giallo abbastanza marcato.

  • Cocciniglia del fico o ceroplaste

  • Le cocciniglie sono insetti in grado di attaccare una gran varietà di piante dell’orto e del giardino, ed è davvero difficile non notarne la presenza visto che il loro corpo è protetto da uno “scudetto” rigido. Una delle più pericolose in assoluto è la cocciniglia del fico o ceroplaste, di cui potrete conoscere caratteristiche, danni e metodi di lotta in questa guida.

  • Fuoco batterico

  • È una delle più pericolose malattie batteriche degli alberi da frutto e non solo: stiamo parlando del fuoco batterico, che può manifestarsi coi suoi gravi sintomi su un ampio ventaglio di specie. Purtroppo per questa batteriosi non esistono cure efficaci, pertanto l’unica misura che si può mettere in campo è la prevenzione: ecco tutto quel che c’è da sapere a riguardo.

  • Cancro dei nodi

  • Ci sono malattie delle piante che attaccano le foglie, altre i frutti, ed altre ancora le radici; ed esistono anche patologie che, come il cancro dei nodi, colpiscono gli organi legnosi. Per saperne di più su questa malattia di origine fungina, fra cure preventive, identificazione e trattamento, proseguite nella lettura di questa guida.

  • Cimicetta del mandorlo

  • Avete a cuore le vostre piante di mandorlo? Allora è bene che prendiate confidenza con questo dannoso insetto, la cimicetta del mandorlo, una specie di ridotte dimensioni che forma colonie sulle foglie degli alberi da frutto. In questa guida troverete indicazioni utili per riconoscerla ed eliminarla in modo efficace.

  • Mosca della frutta

  • Su tutto il territorio italiano è possibile imbattersi nella mosca della frutta, piccolo insetto in grado di causare danni alla produzione di una vasta gamma di specie di interesse agrario. Se possedete degli alberi da frutto, meglio che sappiate come è fatto questo dittero e come contrastarlo, e in questa guida troverete utili indicazioni per limitarne i danni.

  • Muffa grigia

  • Fra i funghi che più frequentemente possono colpire le coltivazioni e le piante ornamentali troviamo la muffa grigia, specie in grado di causare gravi danni poiché resistente, diffusa praticamente ovunque e dal rapido sviluppo. Un rapido intervento è fondamentale per combattere la malattia, ma soprattutto bisogna puntare sulla prevenzione: in questa guida vi spieghiamo come.

  • Malattie dei pomodori

  • I pomodori sono senza dubbio gli ortaggi più coltivati nei nostri terrazzi e giardini. Sono abbastanza facili da curare, rendono molto e possono dare grandissime soddisfazioni. Inoltre si prestano a tantissimi usi perché possono essere utilizzati per realizzare passate, sughi, ma anche insalate e conserve. L’importante è prendersi cura delle piantine nel modo giusto proteggendole dalle malattie, vediamo dunque come conoscerle e debellarle.

  • Parassiti e malattie del fico

  • Trattandosi di un pianta piuttosto robusta e resistente alle avversità, il fico richiede attenzioni minime dal punto di vista delle minacce biologiche. Ciononostante è sempre bene conoscere i parassiti e le malattie del fico, in modo tale da riuscire a debellarli non appena se ne manifestano i primi segni: ecco alcuni consigli utili.

  • Afide farinoso

  • L’afide farinoso è un vorace e dannoso parassita che potrebbe fare la sua comparsa sulle foglie dei nostri alberi da frutto. In questa guida vi spieghiamo come riconoscerlo e combatterlo in modo tempestivo, al fine di tutelare la produttività di susini, albicocchi e specie similari.

  • Afide grigio

  • È uno dei più pericolosi parassiti del melo, e per questo va individuato e combattuto con tempestività: stiamo parlando dell’afide grigio, in grado di causare gravi danni alla pianta compromettendone non solo la produttività ma anche la sopravvivenza. In questa guida vi spieghiamo come debellarlo in modo razionale ed efficace.

  • Afide verde del melo

  • L’afide verde è un parassita esclusivo del melo che è bene conoscere se si desidera prendersi cura al meglio dei propri alberi da frutto. Pur non trattandosi di una delle specie più dannose o distruttive, infatti, solo con una lotta rapida e mirata si possono evitare alle piante pericolosi stress: ecco una breve guida sull’argomento.

  • Carpocapsa

  • Chi ha la fortuna di possedere in giardino un melo, un pero o un noce deve guardarsi bene da un vorace insetto: la carpocapsa, lepidottero estremamente nocivo che determina gravi danni alla produzione. Alla luce della sua pericolosità è bene imparare a riconoscerlo e debellarlo prontamente: in questa guida vi spieghiamo come.

  • La bolla del pesco

  • Questa malattia fungina può colpire le coltivazioni di piante da frutto di tutta Italia, ma è soprattutto nelle zone settentrionali del paese che la bolla del pesco si manifesta con tutta la sua dannosità. In questa guida potrete trovare consigli utili per riconoscerla e trattarla con appositi prodotti antifungini.

  • Cocciniglia di San José

  • Fra le specie di cocciniglie in assoluto più pericolose ed infestanti troviamo la cocciniglia di San José, che può attaccare una gran varietà di piante da frutto del nostro orto oltre ad altre specie di interesse botanico ed ornamentale. Per imparare a riconoscere questa particolare varietà di cocciniglia e adottare le giuste strategie di lotta, proseguite nella lettura.

  • Parassiti e malattie del susino

  • Micosi, parassiti, batteri… sono tante le minacce biologiche che possono colpire il susino e trasmettersi anche a piante vicine appartenenti ad altre specie. Per scoprire quali sono i parassiti e le malattie del susino che colpiscono con maggior frequenza, ecco una guida con informazioni utili ai fini del riconoscimento e della lotta.

  • Parassiti e malattie dell’albicocco

  • L’albicocco, fatto salvo per alcune cultivar, è una pianta abbastanza resistente nei confronti delle avversità. Ad ogni modo è sempre bene sapere quali sono i parassiti e le malattie dell’albicocco se si desidera intervenire sui propri alberi da frutto sin dalle prime avvisaglie: in questa guida troverete informazioni utili su riconoscimento e lotta.

  • Parassiti e malattie dell’actinidia

  • Esistono molti nemici naturali dai quali l’actinidia deve essere salvaguardata, ma per riuscire ad intervenire in modo corretto bisogna prima saperli riconoscere. In questa breve guida potrete trovare informazioni sui principali parassiti e malattie dell’actinidia, e sulle “armi” a disposizione per difendere sin dalle prime avvisaglie di pericolo le vostre piante.