Frutti

Fico: caratteristiche biologiche e morfologiche

Il fico è una pianta molto diffusa nel bacino del Mediterraneo, che in Italia cresce praticamente ovunque ed in particolare nelle aree dal clima più caldo. I suoi frutti dolcissimi e gustosi sono eccellenti, sia mangiati al naturale che usati per una miriade di specialità, dalla marmellata ai gelati, fino alla realizzazione di dolci tipici locali come il celebre “libretto di fichi” abruzzese.

Leggi di più

Albicocco: varietà e caratteristiche

L’albicocco, il cui nome scientifico è Prunus armeniaca (o in Armeniaca vulgaris, secondo diversi autori), è una pianta di medie dimensioni in grado di raggiungere altezze intorno ai 6-8 metri. La sua chioma, se lasciata libera di crescere naturalmente, assume una forma tendente al globoso; il fusto è caratterizzato da un certo diametro, ed è ricoperto da una corteccia di colore bruno-rossastro così come lo sono i rami.

Leggi di più

Susino: varietà, caratteristiche e coltivazione

Dal punto di vista botanico, il susino appartiene alla famiglia delle Rosaceae e, in particolare, al genere Prunus. All’interno di questo genere troviamo diverse specie, ripartite in tre gruppi in base alla loro origine: specie asiatico-europee, specie cino-giapponesi e specie americane. Alcune specie di Prunus sono autofertili, altre invece sono autoincompatibili; l’impollinazione è favorita dalla presenza di insetti pronubi come ad esempio le api.

Leggi di più

Pesca percoca

Profumata, soda e dal sapore inimitabile, la percoca è un frutto che sa di estate. Viene coltivata in diverse zone d’Italia, dalla Romagna alla Puglia, e durante la bella stagione compare sulle tavole (e nei calici) a regalare attimi squisiti. In questa guida sulle percoche scopriremo le origini di questi frutti e le diverse varietà coltivate, con un occhio alle sagre tradizionali che vedono questa varietà di pesca come protagonista.

Leggi di più