Attrezzature - articoli in archivio

  • Coltivare il terreno grazie all’ausilio del motocoltivatori

  • Il giardino è la parte più bella della nostra abitazione. Per molti, curare il terreno è un punto fondamentale per la loro vita. Avere un terreno sempre fertile, ben curato richiede fatica e dedizione. Quali sono gli strumenti che ci possono venire in aiuto?

  • Boom per le vendite di macchine movimento terra

  • E’ in forte crescita il mercato delle macchine movimento terra. Entro il 2020, infatti, in tutto il mondo le macchine vendute toccheranno quota 1 milione, spinte soprattutto dall’andamento delle compravendite di Nord America e Cina. E’ quanto emerge dalle recenti rilevazioni contenute nell’ultimo report dell’Osservatorio di Samoter, il salone della Fiera di Verona dedicato alle macchine per costruzioni, in programma proprio nel 2020, dal 21 al 25 marzo. Lo studio è stato realizzato in collaborazione con la società di ricerche Prometeia e con Unacea, l’associazione nazionale che raggruppa le aziende produttrici di macchine e attrezzature per le costruzioni

  • Gli attrezzi dell’orticoltore

  • Un buon orticoltore deve preferire pochi attrezzi essenziali ma di ottima fattura: avrà così a disposizione un numero limitato di utensili, magari più costosi della media, ma destinati, se ben curati, a durare a lungo.

  • Operazioni varie per l’orticoltura

  • Tra le faccende che si possono svolgere nel settore dell’orticoltura, troviamo la piantagione, la potatura, la concimazione e l’innaffiatura.

  • Giardinaggio, quali sono gli attrezzi necessari?

  • Il giardinaggio è un’attività che sta interessando sempre più gli italiani, che in numero crescente si dedicano non solo alla cura di piante e fiori sul balcone o sul terrazzo di casa, ma anche alla gestione di piccoli orti urbani messi a disposizione da vari Comuni lungo lo Stivale.

  • I migliori barbecue da giardino

  • Con l’arrivo della bella stagione è bello mangiare con tutta la famiglia all’aperto, organizzando delle cene in giardino. Per rendere le tue serate perfette è indispensabile un bel barbecue, da mettere nel tuo giardino per preparare un ottimo pasto a base di pesce, carne o verdure alla griglia.

  • Fare una piscina in giardino

  • Se possedete uno spazio esterno abbastanza ampio nel vostro giardino potete pensare di creare una bella piscina per realizzare una zona di relax nella quale prendere il sole d’estate e farsi un bel tuffo. Un angolo di paradiso nel vostro giardino che potrete creare in modo facile e veloce. Ecco come fare ed i passi da seguire per creare una piscina nel tuo giardino grazie ad una semplice guida.

  • Fare una casa per gli uccelli

  • Gli uccellini mettono sempre allegria, con il loro cinguettio che richiama l’idea di natura e primavera, allora perché non accogliergli nel nostro giardino o nel nostro balcone creandogli un riparo per l’inverno? Basta costruire una casa per gli uccelli Come crearla? Te lo spieghiamo noi.

  • Creare un laghetto in giardino

  • Un bel laghetto pieno di pesci e di animali acquatici è l’ideale per decorare un giardino e renderlo un ambiente bello e confortevole nel quale passare ore piacevoli e rilassanti, soprattutto d’estate.

  • Azienda biologica

  • Cosa distingue un’azienda biologica da una che invece non lo è? Per capire le differenze tra le due tipologie di sistemi produttivi, e per scoprire in che modo vengono conseguite le certificazioni, potrete trovare in questa guida un condensato di informazioni utili.

  • Come scegliere la testina del decespugliatore

  • Una volta acquistato un decespugliatore, ci si chiede sempre quale sarà il dispositivo giusto da applicare alla base roteante, per ottenere un taglio più efficiente, veloce e soprattutto economico. La vasta gamma di prodotti promossi dal mercato del giardinaggio se da un lato offre un’ampia pluralità, dall’altra confonde ancora di più il cliente.

  • Come usare il decespugliatore in modo sicuro

  • Come qualsiasi altro attrezzo motorizzato utilizzato nell’agricoltura e nel giardinaggio, anche il decespugliatore necessita l’osservanza di alcuni comportamenti, per evitare incidenti e infortuni. Indossare il giusto abbigliamento, assieme all’uso corretto delle protezioni, evita di per sé gran parte dei rischi.

  • Progettazione impianto di irrigazione

  • Quando si possiede un giardino ben coltivato, è indispensabile avere anche un impianto di irrigazione. Viceversa per avere un giardino bello e in salute, l’impianto di irrigazione è assolutamente fondamentale. In questo articolo scopriamo le tipologie, le caratteristiche e la storia degli impianti di irrigazione, con uno sguardo anche alle tecniche di irrigazione delle piante da balcone.

  • Tipologie di serra

  • Di serre ne avrete viste certamente tante in giro, e vi sarete accorti di come esse siano di forme, dimensioni e struttura sempre diverse le une dalle altre; si può dire che non ve ne siano due uguali. Ma oggettivamente quante tipologie di serra esistono? La risposta di molti di noi sarebbe certamente: tante. E invece sono solo due, differenziate in sostanza dall’uso che se ne fa, se professionale e intensivo, oppure casalingo e hobbistico.

  • Serra: costruzione

  • Con il termine serra si intende una costruzione volumetrica artificiale, provvista di un tetto e chiusa lateralmente, totalmente isolata dal clima circostante da materiale plastico o vitreo. Tale struttura è in grado di ricreare un ambiente favorevole al normale sviluppo delle piante in essa contenute. Temperatura, luce e umidità sono controllate e calibrate per mezzo di una rete di sensori e allarmi.

  • Costruire un tunnel serra

  • Proteggere le piante dal freddo rappresenta una priorità per gli appassionati di giardinaggio ed orticoltura. Anche se in commercio si possono trovare numerosi modelli di serre prefabbricate, costruire una serra con le proprie mani – contrariamente a quanto si potrebbe pensare – non è poi tanto difficile. Scopriamo in questa guida quali materiali scegliere e come costruire una serra fai da te per l’orto o per il giardino.

  • Motocoltivatore e motozappa

  • La motozappa e il motocoltivatore sono due particolari tipologie di attrezzi agricoli semoventi che consentono di lavorare il terreno prima della semina, e non solo. Tra le due macchine esistono significative differenze, che esamineremo in questa guida, insieme alle caratteristiche distintive e agli utilizzi specifici di entrambe. La lettura di questo articolo vi permetterà quindi di acquisire tutte le necessarie informazioni sugli aspetti legati all’uso e alla sicurezza, ma anche quei dati utili per fare una scelta oculata e acquistare l’attrezzo che vi sarà davvero utile.

  • Manutenzione motosega

  • La motosega è uno strumento comodissimo per tagliare senza fatica , e molto rapidamente, rami e tronchi; è molto diffuso nel mondo agricolo, sia per i lavori di manutenzione e potatura in parchi e giardini, sia per il taglio delle piante nei boschi, ma è potenzialmente molto pericoloso. Si basa infatti su una catena rotante in cui ciascuna maglia e dotata di una lama, alla quale è dato appunto il compito appunto di tagliare il legno. Lame in rapido movimento, notevole potenza della catena, gas di scarico dei modelli a motore a scoppio: sono tutte fonti di potenziale pericolo. Ecco quindi l’importanza di sapere come usare bene e in sicurezza la motosega.

  • Motosega: scelta e acquisto

  • Nel giardinaggio e nei lavori all’aria aperta la motosega è un attrezzo indispensabile che consente il taglio della legna, la potatura delle piante e molte altre operazioni. In commercio ne esistono diverse tipologie e modelli, ma pur essendo tutti caratterizzati dallo stesso principio di funzionamento e avendo la stessa applicazione, differiscono ovviamente tra loro per vari aspetti, non ultimo il prezzo. Ecco quindi l’importanza della conoscenza approfondita di questo strumento, che è l’unico modo per poter fare la scelta e l’acquisto della motosega giusta per le nostre reali esigenze.

  • Decespugliatore: scelta e acquisto

  • Il decespugliatore è uno strumento indispensabile per la rimozione di erbacce, piccoli arbusti e sterpaglie, e viene utilizzato sia nel giardinaggio che per la manutenzione dei bordi stradali. Ne esistono di elettrici e a motore, ed entrambi possono essere equipaggiati con un’ampia gamma di accessori per il taglio, per cui è facile avere dubbi al momento della scelta. Questa guida vi fornisce quindi tutte le informazioni necessarie per sapere cosa sono questi attrezzi e quali sono i relativi accessori, in maniera da consentirvi un acquisto mirato e consapevole.